CONDIZIONI GENERALI DI USO E VENDITA

Per disciplinare e tutelare l’utilizzo del sito web e la vendita dei prodotti è rilevante leggere e prestare attenzione alle seguenti condizioni di vendita.


ORDINE DI ACQUISTO:

L’ordine di acquisto avviene al momento della conferma di “Invio ordine” dopo aver aggiunto al carrello i prodotti desiderati e le relative quantità. Al momento dell’ordine verranno riassunti e quindi visualizzati tutti i prodotti scelti, il loro prezzo, i costi di spedizione e sarà data la possibilità di scegliere il metodo di pagamento che si desidera effettuare.
Il cliente dopo aver effettuato le sue scelte definitive e aggiunte al carrello, riceverà una conferma d’ordine via e-mail, dove verrà avvisato dell’ordine avvenuto e soprattutto gli verrà comunicata la disponibilità dei prodotti all’interno dell’azienda.
Nel caso essi siano disponibili riceverà un’ ulteriore e-mail di acquisto effettuato e quindi di conferma della spedizione inoltrata, con relativi dettagli di pagamento.
Nel caso invece i prodotti non siano disponibili al momento dell’ordine, riceverà un’e-mail con conferma dell’ordine e con le date indicative di consegna.
E’ possibile cancellare o modificare l’ordine tramite il sito o via e-mail, solo prima di aver ricevuto l’e-mail di conferma della spedizione. Altrimenti, a conferma di spedizione già effettuata sarà opportuno rivolgersi ai servizi di Diritto di Recesso da applicare.


GARANZIA DI ACQUISTO:

In Italia, il Codice del Consumo (d.lgs.206/05), agli articoli dal 128 al 135, regola la garanzia legale sui beni di consumo venduti ai consumatori, la cui norma originaria è il d.lgs. 24/2002.
Questa garanzia, della durata di due anni, copre tutti i problemi causati da vizi di produzione e di conformità presenti nei prodotti acquistati, ma è necessario che il consumatore segnali il difetto del bene in questione entro e non oltre i due mesi dal verificarsi del malfunzionamento.
L'art. 129 del Codice del Consumo prevede che il venditore debba consegnare al compratore beni conformi al contratto di vendita, indicando anche alcune circostanze che devono verificarsi perché tale conformità si verifichi.
La garanzia di due anni è valida per tutti i paesi dell’Unione Europea, oltre all’Italia.
Se l'articolo acquistato è difettoso o non corrisponde alla descrizione data ("non conformità"), il cliente ha diritto a una garanzia di almeno due anni, il che significa che il venditore è tenuto a ripararlo o sostituirlo gratuitamente.
La garanzia come già esposto, vale per due anni dal momento della consegna e può essere fatta valere entro due mesi dalla scoperta del problema. Le richieste di garanzie giustificate effettuate durante il periodo di validità saranno eseguite con riparazioni o sostituzioni dell'articolo. Tutti gli altri casi saranno esclusi.

Nel caso il prodotto da sostituire non sia più disponibile si cercherà di offrirne uno il più simile possibile all’originale.
E’ opportuno ricordare che questa garanzia non è valida nei casi in cui la merce presenti danni derivanti da usura, uso improprio, danni accidentali o utilizzo/eventuale montaggio errato.
E’ vincolante conservare la fattura d’acquisto per riscontrare il proprio diritto di garanzia e per delimitare la data di inizio della garanzia, in quanto essa equivale alla data di fatturazione.
Ai sensi di legge, in caso di applicabilità della Garanzia Legale, avrai diritto al ripristino senza spese della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, oppure, qualora ciò non risulti possibile, ad una riduzione del prezzo di acquisto o alla risoluzione del contratto.
Le spese di spedizione e montaggio nel caso di diritto di garanzia giustificata saranno a nostro carico.

Per il diritto di garanzia, si prega di inviare l'articolo difettoso con ricevuta di acquisto e una descrizione del difetto a:
“ A.M.V. Racing Kart Snc di Stefanello C. & T.”
Via Pio XII, 8 – 35010 Vigonza (PD)

Il consumatore può chiedere la sostituzione o la riparazione del prodotto che, per risultare conforme, deve presentare le seguenti caratteristiche:
- è conforme alla descrizione che ne è stata fatta da parte del venditore ed è conforme al contratto di vendita, possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato sotto forma di campione o di modello al consumatore;
- è adatto a qualsiasi impiego speciale voluto dal consumatore, che sia stato reso noto al venditore al momento della stipulazione del contratto e accettato dal venditore ed è adatto agli impieghi ai quali servono di solito i beni dello stesso tipo;
- la qualità e le prestazioni sono soddisfacenti, tenuto conto della natura del bene, nonché delle dichiarazioni pubbliche rilasciate sul loro conto dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante.
- dev'essere idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore che sia stato portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato.


DIRITTO DI RECESSO:

Il diritto di recedere dal contratto di vendita tramite spedizione di ritorno è riscontrabile fino a 10 giorni dal ricevimento dei prodotti acquistati. Il cliente ha il diritto di restituire la merce entro il termine di tempo specificato e indirizzarla a:

“ A.M.V. Racing Kart Snc di Stefanello C. & T.”
Via Pio XII, 8 – 35010 Vigonza (PD)
Tel. 049 8935814 – Fax 049 8953787

Come previsto dal Decreto legislativo n°50 del 15 gennaio 1992, la persona fisica che effettua un acquisto di importo superiore a € 25,80 (compresi oneri fiscali e spese accessorie) per scopi che siano estranei alla propria attività professionale, ha il diritto di recedere dal contratto. Il cliente che intenda avvalersi del "Diritto di Recesso" dovrà inviare entro 10 gg. (al D.Lgs n. 185 del 22/05/1999) dal ricevimento della merce comunicazione scritta mediante raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo della ditta precedentemente esposto.
Per esercitare tale diritto è essenziale l'integrità dei prodotti e del loro imballo. La merce dovrà essere resa entro il suddetto termine di 10 giorni dal ricevimento della stessa, franco il nostro deposito. Le spese di spedizione sono totalmente a carico del cliente. A.M.V. Racing Kart verificate le condizioni necessarie darà comunicazione al cliente tramite e-mail dell'ACCETTAZIONE DEL RESO e provvederà a restituire tramite vaglia postale nel termine massimo di 5 giorni lavorativi successivi all'accettazione le somme versate dal cliente ad eccezione dei costi accessori.

Riguardo i Paesi appartenenti alla comunità Europea, è opportuno esporre la Direttiva Europea 2011/83/Ue sui Diritti dei Consumatori approvata nell’ottobre 2011, la quale definisce una regolamentazione uniforme dei contratti negoziati al di fuori dai locali commerciali e di quelli online all’interno del territorio della Comunità Europea, ponendo attenzione soprattutto al commercio elettronico.

Consultabile per esteso presso il seguente link: http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+TA+P7-TA-2011-0293+0+DOC+XML+V0//IT
In particolar modo risulta importante prestare attenzione ai seguenti punti:

1. Diritto di recesso: a causa della natura del download, il consumatore perde il diritto di recesso dal contratto quando lo scaricamento è iniziato con l’accordo del consumatore (il prodotto scaricato non può essere restituito); i commercianti sono tenuti però a informare i consumatori di questo fatto prima che venga ultimato l’acquisto.
2. Nuovo diritto di recesso: l’acquirente che voglia avvalersi del diritto di recesso non è più tenuto a cambiare idea sull’acquisto effettuato entro 7 giorni, ma entro 14 giorni. Attualmente in Italia il termine è di 10 giorni lavorativi.
3. Regole sulla decorrenza del periodo di recesso: i 14 giorni (10 in Italia) a disposizione dell’acquirente per esercitare il diritto di recesso, sono a decorrere – come già avviene in Italia – dal momento in cui si riceve la merce a casa. La normativa riguarda: acquisti online, per telefono, per corrispondenza, al di fuori degli esercizi commerciali (es. le vendite a domicilio), per strada, nelle gite organizzate da venditore o vendite gruppi.


CONSEGNE IN ITALIA E NEL MONDO:

Le consegne dei prodotti proposti sono possibili dall’Italia in tutti gli stati del mondo e i relativi dettagli della spedizione, del trasporto e del metodo di pagamento verranno forniti anche durante la procedura dell’ordine.

I costi della spedizione sono consultabili presso i seguenti dettagli:

Costo del contributo di contrassegno: € 5.00
Spedizione in Italia: € 10.00
In Italia spedizione gratuita per ordini superiori a € 250.00
Spedizioni all’estero: MBE
Le tariffe comprendono le informazioni relative alla spedizione in tempo reale, con fornitura di nominativo, data e orario di consegna ed eventuale firma autografa.
Imballo sempre gratuito in qualsiasi tipo di spedizione.
E’ possibile assicurare tutte le vostre spedizioni (fino ad un massimo di € 1000 a collo) per l’intera durata del contratto al costo di € 0.50 per ogni spedizione internazionale.
Supplemento carburante: è una percentuale variabile applicata alle spedizioni, che va aggiunta alle spedizioni express ed expedited, non standard. E’ aggiornato mensilmente sulla base delle fluttuazioni del prezzo del carburante. Tale supplemento farà riferimento alla indicizzazione mensile del prezzo al gallone del carburante avionico (Rotterdam ARA) come pubblicato quotidianamente dal dipartimento americano dell’energia.
Il supplemento attribuito al mese corrente è consultabile sul sito www.ups.com, cliccando sul link “supplemento carburante ".
Peso reale e peso volumetrico:
Il peso tassabile è il parametro più alto tra il peso reale del collo ed il peso volumetrico. Il peso volumetrico determina la tariffa solo nel caso in cui il suo computo sia superiore al peso reale. La determinazione del peso volumetrico è ottenuta mediante la seguente formula:


Misure collo: Larghezza x Lunghezza x Altezza
5000

E’ opportuno ricordare che per le spedizioni all’esterno del territorio italiano, sono possibili applicazioni di dazi doganali e tasse di importazione una volta raggiunta la destinazione. Le politiche doganali variano da paese a paese e spetta al cliente contattare l'ufficio doganale locale per ulteriori informazioni. Si prega di tenere presente inoltre che, quando si effettuano ordini sul sito, si è considerati come importatori e si è tenuti a conformarsi a tutta la legislazione e normativa del paese in cui si ricevono le merci. Per ulteriori informazioni a riguardo è consigliabile consultare le Politiche Doganali regolamentate presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.
Al momento della consegna sarà premura del cliente verificare l'integrità dell'imballo, e in caso di evidenti danneggiamenti, di rifiutare la consegna o di accettarla con riserva ossia segnalando sulla lettera di vettura, prima ancora di firmare, lo stato di consegna specificando di accettare la merce con riserva di verifica. Solo in questo modo è possibile il reclamo di responsabilità al corriere.
Segnalare poi la situazione all'indirizzo amvkart@amvkart.com per risolvere eventuali problematiche.
Per le nostre spedizioni garantiamo un servizio di trasporto sicuro ed efficace rivolgendoci ai seguenti corrieri:
    

Le consegne non sono da considerarsi tassative per quanto riguarda i giorni previsti in quanto sono legate a numerosi fattori, quali i tempi ed eventuali imprevisti dei corrieri.

Offriamo inoltre la possibilità al cliente di poter rivolgersi ad ulteriori corrieri nel caso volesse scegliere da sé il servizio di trasporto che preferisce. In questa situazione viene richiesto di specificarlo al momento dell’ordine e in particolare di fornire il nome e i dettagli di quest’ultimo. Il pagamento inoltre sarà effettuato in porto assegnato.


PREZZI E DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI:

Tutti i prezzi si intendono comprensivi di IVA applicabile ai sensi di legge.
L’unico riferimento riguardo la disponibilità di ogni prodotto è consultabile nel sito e in particolare nei dettagli dei prodotti d’interesse e sarà esposta al momento della consultazione e dell’invio dell’ordine. E’ consigliato consultare e assicurarsi sempre della disponibilità dei prodotti desiderati. I tempi di invio e di consegna sono da considerarsi indicativi e non è possibile assicurare una fiscale attendibilità di questi.
Dopo aver ricevuto l’ordine del cliente sarà comunque comunicata l’effettiva disponibilità e confermato l’ordine d’acquisto.



METODI DI PAGAMENTO:

I diversi metodi di pagamento accettati sono esposti di seguito:
Carta di credito:
è possibile effettuare il pagamento tramite carte di credito quali Mastercad, American Express, Visa.
Al momento del pagamento verranno richiesti dati quali: - Numero di carta di credito
- Codice di sicurezza
- Data di scadenza
Il totale fatturato sarà addebitato sulla carta di credito al momento stesso della spedizione.

PayPal:
per pagamenti veloci e sicuri è accettata la carta prepagata PayPal per i paesi all’interno dell’Unione Europea.

Bonifico bancario:
Al momento dell’ordine, il cliente ha la possibilità di scegliere un pagamento con bonifico bancario. Verrà richiesto di scrivere come causale i dati del cliente e il numero dell’ordine.
(Banca Monte dei Paschi di Siena, IBAN: IT88U0103012111000001803000, Swift: PASCITMMXXX)
Al momento del ricevimento del bonifico, riceverete un'email di conferma di avvenuto pagamento.
Assicurarsi di pagare anche i costi di spedizione nei pagamenti anticipati.

Contrassegno:
È possibile pagare la merce direttamente al momento della consegna, comprendendo anche le spese postali. La spesa per il contrassegno è di 5€ ed è disponibile solo all’interno dell’Italia.


Fatturazione:

"Il commercio elettronico indiretto "B2C" (Business to Consumer), vale a dire la vendita a "privati" tramite Internet di beni materiali, è assimilato a una vendita "per corrispondenza" o "a distanza", per la quale è previsto, in ambito nazionale, l'esonero sia dall'obbligo di fatturazione (articolo 22, comma 1, n. 1 del Dpr 633/72), sia da quello di certificazione dei corrispettivi (articolo 2 del Dpr 696/96). Al di fuori del mercato nazionale sussiste, invece, a diverso titolo, l'obbligo di fatturazione dell'operazione.
Peraltro, l'amministrazione finanziaria (con risoluzione del dipartimento delle Entrate del 20 gennaio 1994, n. VI-12-2615) ha chiarito che le vendite per corrispondenza rientrano tra quelle operazioni di commercio al minuto e assimilate, indicate dall'articolo 22 del Dpr 633/72, per le quali la fattura va sempre emessa se richiesta dal cliente. Inoltre, l'esonero dall'obbligo di emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale non impedisce alle imprese di rilasciare fattura, (anche in via elettronica) ovviamente a condizione che i cedenti istituiscano il relativo registro delle fatture, nel quale dovranno essere altresì indicate le note d'accredito inerenti i resi di merce.
Non sussiste nemmeno obbligo di emissione del documento di trasporto, valendo il Dpr 14 agosto 1996, n. 472, che ha introdotto la libera circolazione dei beni viaggianti, abrogando le disposizioni riguardanti l'obbligo di emissione del documento di accompagnamento, contenute nel Dpr 6 ottobre 1978, n. 627.
Oltretutto già il Dpr 627/78 all'articolo 4, n. 1, escludeva dall'obbligo di emissione di questo documento i trasporti di beni ceduti dai commercianti al minuto e dai soggetti assimilati, tra i quali rientrano anche coloro che effettuano le vendite per corrispondenza.

Nel caso invece di vendite a soggetti muniti di partita Iva si applicano le normali regole di fatturazione: nel commercio elettronico indiretto "B2B" (Business to Business), ossia nella vendita di beni materiali tra imprenditori tramite Internet, l'utilizzo dello strumento elettronico costituisce solo una particolare modalità di esposizione della merce e di raccolta degli ordini, assimilabile a una sorta di catalogo online, che però non incide sulla disciplina Iva generale. L’azienda emetterà sempre una fattura accompagnatoria e la correttezza dei dati dev’essere sempre verificata in fase d’ordine. L’azienda inoltre non si ritiene responsabile di eventuali errori.”


DANNI E RECLAMI:

Nel caso venissero riscontrati danni o difetti evidenti della merce acquistata, si è pregati di avvisare entro 5 giorni lavorativi all’indirizzo e-mail amvkart@amvkart.com o contattare direttamente l’azienda all’indirizzo sotto menzionato.
Se il pacco ricevuto è indiscutibilmente danneggiato, si è pregati di aprirlo in presenza del servizio di consegna e ottenere al momento una conferma dei danni riscontrati. Nel caso il pacco venisse restituito, è opportuno che esso sia accompagnato dall’etichetta “Pacco di Ritorno”.


RIFERIMENTI AZIENDALI:

“ A.M.V. Racing Kart Snc di Stefanello C. & T.”
Via Pio XII, 8 – 35010 Vigonza (PD)
Tel. 049 8935814 – Fax 049 8953787
Cod. Fisc. / Part. IVA / R.I. PD: IT 04306390289
e-mail: amvkart@amvkart.com
Informativa sulla Privacy - Condizioni Generali di Uso e di Vendita - Costi Spedizione

A.M.V. Racing Kart - Via Pio XII, 8 - 35010, Peraga di Vigonza (PD) Italy
Tel. +39 049.8935814 - Fax +39 049.8953787 - amvkart@amvkart.com
Cod. Fisc. / Part. IVA / R.I. PD: IT 04306390289
Official Dealer
Sito realizzato da Agenzia Pubblicitaria Jiki
Realizzazione siti web e applicazioni
Jiki   HTML 5